';
side-area-logo

Neuropotenziamento, tutelare ed elevare il livello
di salute dell’atleta per migliorare le prestazioni sportive

Image module

La salute dell’atleta

La salute dell’atleta è l’asset principale di qualsiasi team, organizzazione, ente, federazione e Club sportivo. Nel 2010 l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha definito la SALUTE come “la capacità di adattamento e di auto gestirsi di fronte alle sfide sociali, fisiche ed emotive”.

Il Neuroenhancement

Il neuroenhancement si riferisce al potenziamento e all'estensione mirata delle capacità cognitive e di gestione emotiva basate sulla neurobiologia di base in persone sane. Il neuropotenziamento tecnologico si avvale di device realizzati da neuroscienziati ed esperti di intelligenza artificiale e big data.

Alta prestazione sportiva

Il picco di prestazione è dato dall’incremento e continuo monitoraggio dell’atleta-persona o squadra, e dei suoi sotto-sistemi quali l’area fisico-atletica, biochimica, tecnico-tattica, neuropsicologica e socio-ambientale. Attraverso il Neuro-potenziamento in Neuro Lab, si agisce sull’ottimizzazione del controllo del ``sistema nervoso`` e delle risorse residue del “cervello”, con il risultato di ottimizzare la prestazione, salute e ogni sottosistema dell’atleta-persona e squadra.

I risultati

del neuropotenziamento

+ Energia, focus e tono attentivo

Image module

+ Decision making

Image module

+ Controllo dello stress/fatica

Image module

+ Prevenzione infortuni

Image module

+ Ottimizzazione recupero

Image module

Scopri i servizi per il neuropotenziamento sportivo con dispositivi tecnologici.

I Big Data, Intelligenza Artificiale
e Brain Analytics al servizio delle società sportive

Nel mondo dello sport professionisitico, si iniziano ad intravedere nuove applicazioni all’interno dell’area Sport Science & Human Performance Lab dei Club, basate su analisi e monitoraggio del cervello dell’atleta in alta prestazione, neuroscienze, fisiologia e intelligenza artificiale, per la promozione della salute psico-fisica e dell’alta prestazione, la prevenzione e predizione rischio infortuni, la pianificazione degli allenamenti, la gestione globale dell’atleta, l’ incremento del valore di mercato.

Così come la salute e le prestazioni dei giocatori, anche i dati e gli algoritmi sono un capitale altrettanto prezioso per i Club che possono, grazie all’utilizzo di piattaforme basate sui dati, prendere decisioni strategiche in modo più sicuro, accelerando e anticipando la comprensione/visione di scenari futuri.

Benefici degli Sport Brain Analytics

1. Valutazione del potenziale

Valutazione delle potenzialità di un atleta attraverso neuroscienze e Intelligenza Artificiale.

2. Value Market Prediction

Indici validati scientificamente e correlati al valore economico del giocatore.

3. Programmi per l’aumento delle performance

Analisi neuroscientifiche e indicatori validati scientificamente con piani per lo sviluppo del potenziale in alta prestazione attraverso la metodica di neuropotenziamento Rusciano Neuroplus®.

Rusciano Neuroplus®:
il primo metodo di neuropotenziamento e neuroanalytics validato dal CNR

Rusciano Neuroplus® è il primo metodo di brain analytics e neuroenhancement non invasivo e non farmacologico scientificamente validato per l’alta prestazione. La metodica Neuroplus® è stata validata in top atleti di Serie A con il CNR (Centro Nazionale delle Ricerche) di Roma e Marsiglia, Università di Trieste e i risultati raggiunti provano “Un potenziamento del “cervello” e delle prestazioni dell’atleta. Il metodo Neuroplus® è stato sviluppato dal dott. Aiace Rusciano integrando competenze di neuroscienze e neurotecnologia per migliorare la salute psicologica oltre che fisica e la prestazione dei calciatori, per ridurre e prevenire infortuni. Tale metodica è stata applicata con successo anche in altri sport come golf, scherma, motoGP, basket, atletica e boxe, o a manager e settore militare.

Il neuropotenziamento anche in azienda

I dispositivi di neurpotenziamento consentono di rilevare dati e avere parametri oggettivi per valutare le potenzialità di collaboratori.
Il metodo di neuropotenziamento Rusciano Neuroplus® può essere applicato anche in ambito business con i seguenti benefici:

+ alto livello di performance individuale e di team

+ gestione dello stress e
– rischio burnout

+ alto livello di attenzione e concentrazione

+ decision making

Aiace Rusciano: il neuroscienziato dell’Alta Prestazione Sportiva

rusciano-bio
Head Sport Science & Data Lab in Serie A e B, Neurosicenziato & Psicologo dell’Alta prestazione
Ideatore del metodo di neuropotenziamento Rusciano Neuroplus®
Consulente aziendale per la misurazione e lo sviluppo del potenziale
Phd all’Università di Padova, docente universitario
Ideatore e direttore dell’innovativo Master in Sport Neuroscience & Human Performance presso il CUI (Centro Universitario Internazionale) di Padova
Ex Atleta professionista

Il dott. Aiace Rusciano ha collaborato con

Leggi le news dal blog