Il Dpcm blocca l’attività sportiva. E a risentirne è la salute cognitiva degli italiani

Con il Dpcm del 24 ottobre il governo ha deciso di sacrificare lo sport di base nel tentativo di contenere la seconda ondata di coronavirus. Per almeno un mese, quindi,

Condividi

In questo articolo riporto i concetti salienti espressi durante l’intervista con Andrea Pressenda, direttore esecutivo di Zwebtv, in cui ho spiegato come l’emergenza Covid può influenzare lo stato mentale dei calciatori

Condividi
Calcio: il campionato si ferma per il coronavirus, 3 scelte fra rischio e opportunità che i team dovrebbero cogliere

Il Coronavirus sta mettendo a dura prova l’Italia e gli italiani, in tutti i settori, compreso quello calcistico, che deve adeguarsi per vincere la partita più difficile. Anche il calcio infatti si è fermato

Condividi
Coronavirus, calcio a porte chiuse: quali sono gli effetti sugli atleti?

A fronte dell’emergenza Coronavirus, e prima di fermarsi del tutto, il Campionato di calcio ha disputato alcune delle partite in calendario a ‘porte chiuse’. Quali sono gli effetti di un

Condividi
Il metodo Rusciano Neurolus® per valutare il potenziale dei calciatori sul magazine Megamodo

Nei prossimi mesi vedremo in campo i frutti di questa sessione invernale di calciomercato, che ha portato (tra gli altri) Ibrahimovic al Milan, Kulusevski alla Juve, Demme e Lobotka al

Condividi
Calciomercato. Da Ibrahimovic ai ragazzi dei vivai: la mia intervista a Radio Radio

I tifosi lo idolatrano, i critici lo osservano con un certo scetticismo per i suoi 38 anni compiuti, i giornali fanno a gara per riprendere le sue dichiarazioni sempre sopra

Condividi
Traumi cranici e concussioni dei calciatori: dati scientifici e proposte concrete

Di recente la Uefa sta iniziando a sollevare l’attenzione sul tema dei traumi cranici e delle concussioni che i calciatori subiscono ripetutamente in carriera. Senza fare allarmismi eccessivi, infatti, bisogna

Condividi